Banner
Banner
Fagioli all'uccelletto PDF Stampa E-mail
Mar 19 Ottobre 2010

Oggi proponiamo una ricetta ampiamente diffusa in tutta la Toscana. L'origine del suo nome, sulla quale ognuno ha pronta la propria versione,  è un vero mistero. Secondo Pellegrino Artusi la definizione "all'uccelletto" è dovuta all'uso di particolari aromi.

I fagioli infatti, vengono cotti con aglio e salvia, che tradizionalmente si usano per preparare l'arrosto di uccelletti. Questo piatto reso celebre anche dai film di Bud Spencer e Terence Hill è una vera leccornia e si sposa benissimo con olio nuovo e con un buon bicchiere di vino rosso.

Ingredienti

8 salsicce fresche, 5 o 6 spicchi di aglio, 3 o 4 ciocche di salvia fresca, 500 gr. di passata di pomodoro, un bicchiere di vino bianco, 400 gr. di fagioli cannellini lessati piuttosto al dente, olio di oliva, sale e pepe.

Preparazione

Bucherellare con una forchetta le salsicce, metterle in una teglia e farle rosolare a fuoco vivace per qualche minuto, quindi aggiungere gli spicchi di aglio interi e la salvia. Quando le salsicce saranno ben rosolate, irrorare con il vino bianco, far evaporare e aggiungere la passata di pomodoro. Far riprendere il bollore rigirando delicatamente, aggiungere sale e pepe e far cuocere per altri 7 o 8 minuti. Infine mettere nella teglia i fagioli e amalgamare delicatamente. Far cuocere ancora per 8 - 10 minuti a fuoco basso, avendo cura che niente si attacchi. Servire caldissimo.

Condividi questo articolo

Submit Fagioli all'uccelletto in Delicious Submit Fagioli all'uccelletto in Digg Submit Fagioli all'uccelletto in FaceBook Submit Fagioli all'uccelletto in Google Bookmarks Submit Fagioli all'uccelletto in Stumbleupon Submit Fagioli all'uccelletto in Technorati Submit Fagioli all'uccelletto in Twitter
 
 

Pubblicità

Banner
Fai crescere il tuo business

Link sponsorizzati

Banner
VisParkè il Parquet fatto apposta per te!
Banner
Scuola di Formazione professionale
Banner
Scopri il nuovo parco giochi gonfiabile di Prato
Banner